Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza anche cookie di terze parti. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val D'Esino, Riviera

COMUNICATO STAMPA DEL 21 MAGGIO 2019 - ULTIMA ASSEMBLEA, IL PRESIDENTE ILLUSTRA I RISULTATI


Nell'ultima Assemblea della Comunità Montana del mandato 2014-2019 il Presidente Carlo Signorelli ha tracciato un bilancio dei risultati ottenuti e degli indirizzi futuri. "Abbiamo gestito l'Ente in un contesto difficile raggiungendo la maggior parte degli obiettivi prefissati nelle linee di mandato: sono stati distribuiti in 5 anni 1,766 milioni di contributi ai 26 comuni oltre agli accordi di programma, rispettando il criterio geografico e con un occhio di riguardo ai piccoli comuni; abbiamo proseguito la tradizione della gestione associata dei servizi sociali aggiungendo quello del SUAP che partirà a breve; sono stati approvati il PTC del Parco della Grigna settentrionale e l’aggiornamento al Piano per lo sviluppo socio-economico del territorio; sono stati fatti investimenti nell'area di Pratobuscante con la ristrutturazione della fornace, l'elisuperficie quasi completata e la sistemazione dell'anello stradale che circonda l'edificio, che verrà allargato e riasfaltato entro agosto".

Il Presidente ha sottolineato l'importanza di aver sbloccato i fondi del PIP per investimenti rilevanti, l'inclusione dei comuni a nord nelle Aree Interne e le operazioni in ufficio tra cui la stabilizzazione del personale e il rifacimento dell'ingresso dell'Ente.

"Lasciamo alla prossima amministrazione le valutazioni finalizzate ad estendere l'area della nostra Comunità Montana e del Parco a comuni confinanti che hanno manifestato interesse - ha sottolineato Signorelli - e per dare impulso alle aree turistiche con particolare riguardo ai Piani di Bobbio, rifacendosi al nostro studio e magari sfruttando fondi che la Regione potrebbe mettere a disposizione in caso di assegnazione dell'Olimpiade." "Unico rammarico - chiude il Presidente - non avere avuto assegnati i fondi del GAL non per demerito del progetto ma per vizi formali e rigidità dei funzionari".

Alla fine saluti e ringraziamenti alla Giunta, ai rappresentati politici, al Sindaco coordinatore delle Aree interne e al personale dell'Ente. La nuova Assemblea verrà convocata circa tra il 15 luglio e il 15 settembre mentre la Giunta rimarrà in carica per l'ordinaria amministrazione.

 

File allegati
COMUNICATO STAMPA DEL 21 MAGGIO 2019 - ULTIMA ASSEMBLEA, IL PRESIDENTE ILLUSTRA I RISULTATI
Estensione: pdf - Peso: 80.24 Kb
 


Data ultimo aggiornamento: 04-06-2019

Sito Uff. Parco Regionale Grigna Settentrionale
Piano di Zona Bellano
Sito Ufficiale del Distretto Culturale Valsassina
Paesaggio culturale alpino su Wikipedia
Rocce tra lago e cielo
Sito Uff. Manifestazioni Zootecniche Valsassinesi
FRANTOIO e OLIO DOP
ARCHIVIO